Quali sono i migliori strumenti per realizzare il tuo marketing online?

Scarica Gratis La Mia Personale CheckList, all'interno scoprirai tutti gli strumenti essenziali per iniziare un'attività online.


Compila i campi qui sotto per scaricare il Report "CheckList degli Strumenti Essenziali per fare Marketing Online"


Ho letto ed accetto i termini della privacy policy (Regolamento EU 679/2016). Iscrivendoti riceverai ulteriori training e comunicazioni da RobertoCutillo.it. Potrai cancellare l'iscrizione in ogni momento.

Guida per la creazione del Bribe

La creazione di un Bribe è un passo importante per creare una lista di persone che ti seguono.

Inoltre un Bribe ben fatto è parte della seguente formula:

TT +BI = ELPE

Traffico Targhettizzato + Bribe Irresistibile = Enorme Lista di Persone Entusiaste

Quindi in questo articolo parliamo del processo di optin della tua lista, cioè di come fanno le persone ad iscriversi alla tua lista. Ed in particolare andremo in profondità sul concetto di Bribe.
Chiamato anche Lead Magnet, cioè magnete per lead, Money Magnet, cioè magnete attira denaro come lo chiama Frenk Kern, o anche in italiano possiamo chiamarlo Incentivo, Omaggio etc..

Cos’è quindi un Bribe?

In pratica è qualsiasi cosa che viene data per incentivare le persone ad una certa azione, l’iscizione alla tua lista.
Generalmente puoi pensare ad un Report, un pdf, esattamente come il Report che puoi scaricare dal box qui di lato.
Ovviamente per avere delle iscrizioni devi assicurarti una o più risorse di traffico.
E questo traffico lo mandi sulla tua squeeze page dove in cambio del BRIBE chiederai la sua email con l’autorizzazione per scrivergli.
Il punto è … qual è il BRIBE per la tua nicchia?
Molte persone si bloccano su questo punto e rimangono ferme.
Ci sono un paio di strade che puoi percorrere, per evitare di bloccarti:
a) scrivere quello che ami
b) oppure essere un vero mercenario e trovare un buon pubblicatore/scrittore

scrivere quello che ami

Il punto è che non sempre quello che ami corrisponde a quello che sta cercando la tua nicchia di mercato.
Probabilmente scrivendo quello che ami tu.. hai buone possibilità di attrarre altre persone che amano le stesse cose, ma non sempre.

ricerca naturale

L’altra strada invece è di fare una ricerca naturale quindi su google, e vedere se per esempio le persone fanno advertising, ossia gli annunci a pagamento.

Ad esempio se vai su google a cercare “crescere pomodori” … se sulla destra compaiono gli annunci adwords probabilmente c’è un mercato.

 

La cosa semplice è appunto vedere se esistono questi annunci a pagamento.

Quindi se altre persone spendono soldi per attrarre clienti in quella nicchia di mercato, a questo punto vai in libreria o in edicola e quindi cerchi dei giornali/riviste (oppure continui a cercare su google), e vedi se le persone cercano “crescere vegetali” oppure un certo tipo di pomodoro. E quindi restringi e aumenti la precisione della tua nicchia.

Quindi se ci sono altre persone che spendono soldi per gli annunci pubblicitari è probabilmente una buona nicchia di mercato.

Ci sono altri tool per fare le ricerche delle parole chiave.

Un esempio è lo Strumento di pianificazione delle parole chiave di Google Adwords come anche Google Trends.

Questi strumenti ti aiutano a trovare le parole chiave.

Una volta individuate, prendi altre parole chiave e poi ritorni su google e rifai le ricerche e cerchi di capire sempre più approfonditamente la tua nicchia di mercato.

Basato sui bisogni

Capire cosa stanno cercando e quali sono i loro bisogni.

E questo lo fai fino a quando non individui un piccolo problema specifico, che risolverai con il tuo Bribe.

Quindi quello che vuoi fare con il tuo Bribe è di creare qualcosa per il tuo mercato, per le persone che ti seguono, che li aiuti a risolvere un problema.

In parole povere qualcosa che li aiuti a rendere la propria vita più facile.

20 Idee per un Bribe Irresistibile

Adesso vediamo una lista veloce di idee da tenere in considerazione per implementare il tuo Irresistibile Bribe:

  1. Webinar / Teleseminar (Automatico, versione pre-registrata)
  2. Speciale Report PDF, ebook, guide, white paper, foglio di calcolo o un blueprint
  3. Liste speciali, checklist
  4. Sondaggi
  5. Quiz
  6. Modelli pronti all’uso
  7. Raccolta di e-mail con suggerimenti e trucchi
  8. Serie di interviste a degli esperti (audio, video, trascritti)
  9. Video, video training
  10. Corso digitale, corso Quick Start, Tutorial, How-to
  11. Sottoscrizione Newsletter o e-zine
  12. Spedizione gratuita
  13. Cataloghi
  14. Membership (gratuita o con un trial gratuito)
  15. Prova gratuita (download di software, applicazioni web)
  16. Caso Studio
  17. Consultazione gratuita, Consulenza Gratuita
  18. Presentazione Online Gratuita
  19. Concorso, Gara
  20. Codice o coupon di sconto

Risorsa Bonus
Sblocca il Report “101 idee per Creare il tuo Lead Magnet”

con un semplice click!

Cosa rendere un Bribe un ottimo Bribe?

Creare un Bribe che sia efficace e che abbia un buon tasso di conversione, deve rispettare alcune caratteristiche:

  • Deve essere facile da consumare – i Bribe sono efficaci quando il tuo pubblico li usa – se usi un manifesto di 300 pagine, probabilmente non sarà qualcosa di pratico
  • è basato sull’azione – un buon Bribe deve fornire una serie di strumenti o abilità o ancora informazioni che il tuo pubblico può mettere in pratica
  • Deve creare un miglioramento visibile/misurabile – le persone continuano a comprare prodotti e servizi quando funzionano bene. Il tuo Bribe può essere di successo se è di valore apprezzabile tanto quanto i tuoi prodotti o servizi.
  • Deve essere gratis. Beh questo punto è davvero semplice. Per generare degli iscritti (lead) interessati, è importante dare via del contenuto di valore.
  • Deve essere rilevante. Se hai fatto i tuoi compiti a casa, cioè le tue ricerche riguardo i tuoi prospect, il tuo mercato.. beh non dovrebbe essere difficile individuare il Bribe che risolve uno specifico problema.
  • Deve essere istantaneo. Semplicemente devi permettere l’accesso in maniera più semplice e diretta possibile.

11 Caratteristiche per un Bribe Irresistibile

Un Bribe per essere irresistibile deve avere queste caratteristiche:

  1. Ultra Specifico: Un Bribe non dovrebbe mai essere vago e aspecifico. Ma deve offrire una soluzione ultra specifica in un mercato ultra specifico.
  2. Una Grande Promessa. Tutti vogliamo la “pillola magica” o una soluzione facile e sicura per un problema difficile (il proiettile d’argento). Per questo ha maggior impatto una singola grande promessa rispetto a tante piccole.
  3. Parla di un Desiderio Conosciuto e di Risultati. Cosa vuole DAVVERO il tuo mercato? Se riesci a comprendere con precisione questo Desiderio e offrirlo come Promessa nel tuo Bribe, gli utenti ti lasceranno con piacere le loro informazioni di contatto (e la loro attenzione) per ricambiare (INDIZIO: Parla della dimensione del buco e non della dimensione delle punte)
  4. Gratificazione Immediata. Evita soluzioni del tipo corsi via newsletter inviati in diversi giorni come tuo Bribe. Il tuo mercato vuole una soluzione e la vuole ORA!
  5. Spostai verso la Relazione. Il tuo Bribe deve dare qualcosa in più della sola informazione… deve cambiare lo stato emotivo e mentale dei tuoi prospect in modo da creare una cornice che possa predisporre il prospect in un coinvolgimento futuro con il tuo brand. Ricordi il potere delle storie?
  6. Alto Valore Percepito. Solo perché è gratis, non significa che deve SEMBRARE gratis, quindi non devi creare un Bribe mediocre. Usa grafica professionale, fai attenzione ai dettagli come se fosse un prodotto che vuoi vendere. Devi trasmettere il valore del tuo Bribe in una maniera tale che nella mente del tuo visitatore esso abbia un reale valore monetario. Come qualcosa che venderesti per davvero.
  7. Alto Valore Reale. Se il tuo Bribe è tutto fumo e niente arrosto, forse avrai le loro informazioni di contatto, ma perderai la loro attenzione. Per creare un Bribe Irresistibile e di successo devi promettere E CONSEGNARE cose utili e di valore.
  8. Rapida Consumazione. Una cosa che non vuoi fare con il Bribe è creare come un sorta di blocco stradale nel tuo percorso di vendita, quindi idealmente i tuoi utenti dovranno essere capaci di fruirne e consumarlo in 5 minuti o meno. (In altre parole, cerca di non creare lunghi e noiosi ebook che richiedono giorni per essere letti).
  9. Coerenza con l’Imbuto. Il Bribe deve essere chiaramente collegato all’offerta che farai più in avanti nel percorso. Immaginalo come se fosse una sorta di Contenuto di Pre-Pre-Pre-Lancio. Maggiore sarà la coerenza migliore saranno i risultati finali.
  10. Nome Giusto. Il nome conta… Deve parlare di uno Specifico Desiderio del tuo mercato! Un buon nome per il tuo Bribe deve essere collegato alla tua unicità (USP), deve essere specifico, soprattutto se parli di risultati (anche qui il Caso Studio si presta in maniera eccellente), se riesce a contenere degli elementi di urgenza meglio, anche avere un richiamo emozionale può essere una buona scelta, la cosa fondamentale però è che ci sia la promessa nel titolo e quindi sia ben evidenziata qual’è l’utilità per il tuo avatar.
    Trova il Gancio: Se hai 2 minuti per impressionare qualcuno, che cosa diresti, mostreresti o gli daresti per fare in modo da restare impresso nella loro mente?
    Qual’è la cosa… più di qualsiasi altra… che i tuoi prospect davvero vogliono sapere?
  11. Immagine. E per finire il tuo Bribe deve avere un’immagine. Se è un video va benissimo uno screenshot del tuo video, come ad esempio fa youtube che ti mostra un’immagine casuale nel mezzo del video. Se è di altro tipo considera di creare una e-Cover…. se sai usare photoshop puoi cercare delle Cover Action

Qual’è il più persuasivo e funzionale tra tutti i tipi di Bribe?

Sicuramente il Caso Studio è il miglior tipo di Bribe che tu possa creare: è specifico, si comunica bene, ha grande utilità pratica… insomma si presta facilmente ad incorporare tutte le caratteristiche di un Bribe Irresistibile. E se ci metti anche la storia del caso studio, quindi come siete arrivati alla soluzione è assolutamente perfetto 🙂
Se dopo tutto questo ancora non hai avuto un’idea di quale possa essere il tuo primo Bribe, ecco a te…

10 idee pratiche per creare il tuo Bribe

1. [numero] modi per [Ottenere un Beneficio] Esempio: 27 Modi per aumentare le tue conversioni
2. I segreti di [ottenere un buon risultato] Esempio: I segreti per liberarti degli animali dal tuo giardino
3. tutto quello che avresti sempre voluto sapere su [argomento] Esempio: Tutto quello che avresti sempre voluto sapere prima di comprare una nuova auto
4. La guida per Principianti su [argomento] Esempio: La guida al Golf per Principianti
5. Il modo più facile e veloce per [ottenere dei risultati] Esempio: Il modo più facile e veloce per liberarsi delle rughe
6. Come [ottenere dei risultati] in solo [breve periodo di tempo] Esempio: Come creare il tuo orto in 60 giorni
7. Il modo #1 per [ottenere dei risultati] Esempio: Il modo #1 per liberarsi dalla cellulite
8. Cosa [tipo o gruppo di persone] non vogliono che tu sappia
Esempio: Cosa gli agenti immobiliari non vogliono che tu sappia
9. [Numero] di passi per [ottenere un beneficio] Esempio: 3 facili passi per scrivere migliori pagine di vendita
10 La sorprendente verità su [argomento] Esempio: La sorprendere verità sui viaggi in Europa con un piccolissimo budget

Questi sono i primi 10 Esempi del Report “101 idee per Creare il tuo Lead Magnet”:

Sblocca il Report con un semplice click!

“101 idee per Creare il tuo Lead Magnet”

Conclusione

Adesso hai anche 10 modelli di Bribe da cui attingere. Quindi a questo punto, scegline uno ed inizia a crearlo.
Ma, prima di fare questo, una nota importante…

IMPORTANTE: E’ di valore per il tuo pubblico creare un Bribe o Lead Magnet per creare la tua nuova lista, o segmentare una lista esistente.

Ma potresti usare un Bribe anche per creare un’offerta di pre-vendita alle persone che già sono iscritte.

Il proposito di un Bribe è quello di creare lead, giusto?

In questo caso, lo scopo va oltre ciò. Lo scopo è quello di generare degli ordini. Non perdere di vista questo aspetto.

Un lead non genera vendite fino a quando lui o lei non acquistano qualcosa.

Alcune delle idee viste sopra, sono delle ottime opzioni per far si che le persone si ISCRIVANO alla tua lista, mentre altre potrebbero servire meglio la tua nicchia di mercato come freemium ossia pre-vendere alla tua lista esistente.

Non c’è motivo per cui non puoi ottenere il meglio dai entrambe le opportunità.

Report Gratuito rivela...

SCARICA IL REPORT GRATUITO
​5 PASSI PER CREARE UN LANCIO
DI UN PRODOTTO DIGITALE A 6 CIFRE


Scarica il Report
Roberto Cutillo
 

Ciao mi chiamo Roberto Cutillo. Mi sono definito per oltre 10 anni come un "marketer tecnico", ruolo svolto in collaborazioni one to one . Dopo aver superato un paio di "crisi da pc", e sperando di aver trovato l'equilibrio ottimale tra natura e tecnologia.. in questo blog ti racconto cosa ho imparato in questi 10+ anni sperando che qualcosa la trovi utile ed interessante ;) Ma spero più utile ;D